Seleziona la sezione di tuo interesse:
NUOVE FORNITURE

Quali documenti sono necessari per un nuovo allacciamento?

Nel caso di nuovo allacciamento (realizzazione del solo punto di consegna) è necessario recarsi presso uno degli sportelli Gelsia sul territorio e portare con sé la seguente documentazione:
• dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà contenente gli estremi della concessione edilizia 

Sono inoltre necessari i seguenti documenti:

- persona fisica:
o    fotocopia di carta d’identità
o    fotocopia del codice fiscale
o    fotocopia dell’eventuale
permesso di soggiorno se cittadino extra Cee

- persona giuridica (oltre alle fotocopie dei documenti di cui sopra):
o    certificato di attribuzione della partita Iva
o    certificato di iscrizione CCIAA
o    codice fiscale proprietario se l’immobile non è di proprietà del richiedente

Viene emessa una richiesta di sopralluogo e preventivo contenente:

•    Indicazione geografica dell’immobile da allacciare
•    numero delle unità da allacciare
•    potenza in kw sia energia elettrica che gas delle singole unità 
 
Successivamente al sopralluogo verrà messo a disposizione del cliente presso gli sportelli il preventivo relativo che dovrà essere ritirato e confermato sottoscrivendo la richiesta di esecuzione lavori; verrà emessa la fattura  e solo dopo la comunicazione dell’avvenuto pagamento la richiesta verrà trasmessa al distributore per l’esecuzione dei lavori previsti.

I termini (indicati nel preventivo) decorreranno dalla comunicazione da parte del cliente al distributore dell’allegato B, nel quale il cliente  indicherà  la data dalla quale è possibile iniziare i lavori.    

 

Per scaricare la modulistica, clicca qui.

scopri le nostre vantaggiose offerte web Aderisci subito