Condizioni economiche valide fino al .

GELSIA PLACET FISSA LUCE DOMESTICI è l’offerta di energia elettrica “A prezzo libero a condizioni equiparate di tutela”, disciplinata dalla delibera 555/2017/R/COM, All. A), caratterizzata da condizioni contrattuali standard fissate dall’ARERA, e Condizioni economiche i cui livelli sono liberamente definiti tra le Parti, sebbene in accordo ad una struttura di prezzo stabilita dall’ARERA.
L’energia fornita proviene da fonti rinnovabili certificate di cui al D.M. 31 luglio 2009. 

L’offerta è sottoscrivibile dai Clienti finali domestici alimentati in Bassa Tensione (BT).

L’offerta GELSIA PLACET FISSA LUCE DOMESTICI prevede che il Cliente riconoscerà a Gelsia, con riferimento ai cosiddetti servizi di vendita, secondo le periodicità di fatturazione previste nelle Condizioni Generali di Fornitura:
• Una Componente Energia Elettrica PVOL rappresentativa dei costi della materia prima energia elettrica, applicata all’energia prelevata, fissa ed invariabile per 12 (dodici) mesi dalla data di attivazione della fornitura.  
La Componente PVOL sarà differenziata per fasce come di seguito indicato:
a) per i clienti titolari di punti di prelievo di cui al comma 2.3, lettera a) del TIV non trattati monorari, è differenziata nelle fasce orarie F1 e F23; 
b) per i clienti titolari di punti di prelievo di cui al comma 2.3, lettera c) del TIV non trattati monorari, è differenziata nelle fasce orarie F1, F2 e F3; 
c) per i clienti diversi da quelli di cui alle precedenti lettere a) e b), è indifferenziata;

e pari a:

Opzione Monoraria 
Fascia F0: 0,0669 €/kWh

Opzione Bioraria
Fascia F1: 0,0769 €/kWh  (F1 = lunedì – venerdì dalle 08:00 alle 19:00)
Fascia F23: 0,062 €/kWh (F23 = lunedì – venerdì dalle 19:00 alle 08:00, sabato, domenica e festività nazionali)

Il prezzo energia sopra indicato viene applicato all’energia elettrica prelevata comprensiva delle relative perdite di rete per il trasporto come stabilite dall’ARERA con Delibera ARG/elt 107/09 del 30/07/2009 relativa alla “Regolazione delle partite fisiche   economiche del servizio di dispacciamento (settlement)” – “TIS”. 

Tali corrispettivi sono indicati al netto delle imposte, che verranno applicate secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Tali corrispettivi comprendono l’onere per la certificazione delle “Garanzie di Origine” (www.gse.it), che, conformemente alla Delibera ARG/elt 104/11 del 28/07/2011, attesta ufficialmente la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, e di cui Gelsia garantisce, per l’intero volume oggetto di questo contratto, l’ottenimento della certificazione corrispondente.

• I corrispettivi per il servizio di dispacciamento di cui agli Articoli 24 e 25 del TIS, così come applicati da Terna all’utente del dispacciamento, tenendo conto delle perdite di rete; 

• ll corrispettivo PFIX, che rappresenta la componente espressa in quota punto di prelievo (€/POD/anno), pari a 57,79 €/POD/anno.

Tutte le componenti di vendita, al netto della Componente Energia Elettrica, verranno applicate seguendo gli eventuali aggiornamenti e le variazioni stabilite dall’ARERA.

Al Cliente che non richiede la fattura in formato cartaceo e che opta per la domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito è applicato lo sconto in fattura pari a -6,00 €/Punto di Fornitura/anno.


Per informazioni e/o assistenza per la sottoscrizione dei contratti online, inviaci una mail a infoweb@mygelsia.it, indicando la problematica riscontrata e un recapito telefonico.