31marzo

Gelsia e AEB donano attrezzature e macchinari medici all’ospedale San Gerardo di Monza

Nella corsa alla solidarietà e all’impegno per superare il drammatico momento, AEB e Gelsia hanno deciso di donare macchinari e attrezzature mediche per un valore di 100.000 € all’ospedale San Gerardo di Monza, in prima linea fin dall’esordio dell’epidemia da Covid 19.
 
La donazione ha seguito il criterio delle priorità manifestate dai sanitari e condivisi dalla Presidente di AEB Loredana Bracchitta e dal Presidente di Gelsia Cristian Missaglia.
 
Di particolare importanza sono i 3 sistemi a circuito chiuso SUPER S.HO.W., all’avanguardia nel settore, per il recupero dei liquidi organici in sala operatoria e in terapia intensiva e un ecotomografo multidisciplinare ad altissime prestazioni, per aree intensive, di emergenza e di media intensità.
 
Parte del materiale è già stato consegnato ed operativo al S. Gerardo.

Scopri di più
30marzo

GELSIA LANCIA IL NUOVO PROGRAMMA FEDELTA’ E ACCENDE DI EMOZIONI LE CASE DEI CLIENTI

Parte il 1° aprile il nuovo programma fedeltà “Sweet Home Gelsia”. L’azienda, attiva nella vendita di gas ed energia elettrica, ha deciso di ideare un’iniziativa dedicata ai propri clienti domestici.


Fino al 31 gennaio 2021 sarà possibile vincere maglie della Nazionale italiana di calcio, buoni spesa e ben 85 buoni fornitura Gelsia di vari importi. Inoltre, ogni mese si potranno scaricare premi certi: lezioni online, musica in streaming, ebook, lezioni sportive, d’arte, cucina e musica, voucher per la stampa di fotografie e molto altro.


E al termine del concorso, il super premio finale: un magico viaggio a Londra per 4 persone in visita agli Harry Potter Studios.


Possono accedere gratuitamente al programma tutti i clienti domestici sul libero mercato di Gelsia, titolari di almeno un punto di fornitura attivo, in regola con i pagamenti. Per farlo basta semplicemente registrarsi sul sito sweethomegelsia.it, dove sono riportate anche le condizioni e gli ulteriori dettagli del concorso, comprese le modalità di consegna dei premi e il regolamento completo.


Nel mese di aprile i clienti potranno scaricare gratuitamente un codice spendibile sul sito www.cheerz.com o sull’app Cheerz, valido per uno sconto di 7€, applicabile a qualsiasi prodotto a catalogo (ad esempio: stampa fotografie di vari formati, fotolibri, calendari).

Scopri di più
23marzo

GELSIA POSTICIPA I TERMINI PER IL PAGAMENTO DELLE BOLLETTE IN SCADENZA

Per far fronte all’emergenza Coronavirus e per venire incontro alle numerose richieste pervenute, Gelsia comunica che:

- i pagamenti delle fatture in scadenza nel mese di marzo possono essere posticipati al 20 aprile, senza incorrere nell’aggravio di interessi di mora per ritardato pagamento

- i pagamenti delle fatture in scadenza nel mese di aprile possono essere posticipati al 10 maggio, senza incorrere nell’aggravio di interessi di mora per ritardato pagamento

Ricordiamo inoltre che rimane attivo il servizio rateizzazioni tramite call center 800.478.538.

 

Scopri di più
12marzo

AVVISO ALLA CLIENTELA: accesso Gelsia Point

 

A fronte dell’emergenza Coronavirus, Gelsia informa che da Giovedì 12 Marzo sono sospese le attività di tutti i 14 Gelsia Point sul territorio.

Per il disbrigo di pratiche e richieste si invita ad utilizzare i seguenti canali di contatto:
- Telefonico: 0362/225332 - 0362/225333 - 0362/225219 (da lunedì a giovedì 8.30-12.30 / 14.30-17.00 e venerdì 8.30-12.30)
- Email: point@gelsia.it

Le tempistiche di evasione delle richieste possono variare in base alle indicazioni dei Distributori locali.

Per informazioni di carattere generale è possibile contattare il numero verde gratuito 800.478.538 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle ore 9.00 alle 14.00

Si ricorda che è possibile utilizzare lo Sportello online MyGelsia per consultare le proprie fatture, pagare le bollette, inviare l’autolettura, richiedere la domiciliazione bancaria.

Scopri di più
10marzo

AVVISO ALLA CLIENTELA: chiusura sportello rateizzazioni

Si comunica che dal giorno Mercoledì 11 marzo l’attività di ricevimento clienti presso la sede aziendale per le rateizzazioni è sospesa fino a data da destinarsi.

Scopri di più
30novembre

AL VIA UN PROGETTO DI FORESTAZIONE URBANA NEL COMUNE DI CARATE BRIANZA

 

Gelsia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e Rete Clima, si occuperà della posa arborea di circa 50 alberi in varie aree verdi del territorio di Carate Brianza. Un gesto di attenzione verso quel territorio dove la società opera, per il miglioramento dell’ambiente di tutti.

Da una concreta collaborazione tra Enti pubblici ed Enti privati, tra soggetti profit e soggetti non profit, cresce la natura sul territorio di Carate Brianza.

Nella giornata di sabato 30 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, Gelsia, Amministrazione Comunale e Rete Clima lavoreranno insieme per migliorare le aree verdi, realizzando un’attività di forestazione urbana finalizzata alla rinaturalizzazione del territorio cittadino, al miglioramento ambientale degli spazi naturali fruibili in città, al miglioramento della qualità dell’aria e, non da ultimo, all’assorbimento della CO2 atmosferica.

L’attività di forestazione avrà luogo nel Parco di Via Cristoforo Colombo – Via Giotto. In totale, al termine del progetto, circa 50 esemplari arborei saranno posati tra il Parco ed altre aree verdi selezionate all’interno del Comune.

Durante la mattinata, gli adulti potranno concretamente partecipare all’attività di posa degli alberi, mentre i più piccoli potranno partecipare al laboratorio “Disegna il tuo albero” per costruire un piccolo albero con rami, radici e con la sua "radura", che ogni bambino potrà personalizzare e portare a casa.

Il progetto di forestazione promosso da Gelsia si inserisce nelle “buone pratiche” per migliorare il territorio urbano e per favorire l’assorbimento delle emissioni di CO2, una strategia semplice, concreta e tracciabile per il contrasto al cambiamento climatico e per la rinaturalizzazione del territorio.

“Siamo felici di contribuire concretamente al benessere del nostro territorio con questa attività che si inserisce perfettamente nel piano di iniziative sostenibili che Gelsia continuerà a portare avanti nel 2020 - dichiara il Presidente di Gelsia, Cristian Missaglia. La società, considerando prioritario l’interesse della collettività, attua da sempre scelte compatibili con lo sviluppo sostenibile nel rispetto dell’ambiente e del territorio su cui storicamente operiamo”.

Questa non sarà l’unica iniziativa “verde” sviluppata dall’azienda: è in programma infatti, per la prossima primavera, un’attività di forestazione dedicata a tutti i dipendenti Gelsia che saranno coinvolti attivamente nella posa di circa 150 piante di piccole dimensioni all’interno di un’area (in via di definizione con i tecnici comunali) del Comune di Carate Brianza che diventerà un vero e proprio bosco.

“L’attenzione all’ambiente che ci circonda è da sempre al centro dell’attività della giunta che amministra Carate - aggiunge il Sindaco Luca Veggian - Quello di sabato 30 è un piccolo e primo passo verso un grande progetto che pone l’accento sul territorio cittadino. Ma non solo. Sono ben lieto che sulla strada della compagine da me diretta abbiamo trovato la fattiva collaborazione di Enti pubblici e privati che hanno lavorato e lavoreranno, ne sono sicuro, in stretta sinergia. Perché la qualità della vita non ha colore politico, ma è un diritto e patrimonio di tutti quanti ed è interesse prioritario della collettività. Una grande marcia inizia da piccoli passi come lo può essere la piantumazione di un albero. Un’iniziativa semplice, immediata, concreta che va a contrastare coi fatti quello che spesso è lasciato alle parole vuote della politica”.

“Uno sviluppo sostenibile del territorio passa da gesti semplici, ma concreti - commenta Eleonora Frigerio, Assessore all'Ambiente - Un albero che cresce fa aumentare la coscienza sociale e la responsabilità di tutti verso quella terra che ci ospita. Per questo motivo l’iniziativa non solo mi vede entusiasta, ma soprattutto partecipe. Un albero, una vita non è solo uno slogan che lascia il tempo che trova. È un modo di essere e di fare patrimonio indistinto della collettività.

Il coinvolgimento dei cittadini in momenti come quelli di sabato 30, rappresenta un alto momento di capitalizzazione sociale verso un tema delicato come quello della tutela dell’ambiente. Un investimento per il futuro nostro e dei nostri figli”.

Paolo Viganò, Presidente di Rete Clima: “Questo intervento di Gelsia rappresenta una felice collaborazione tra mondo pubblico e privato rivolta all’aumento della naturalità del territorio, a vantaggio dei cittadini che sono i primi fruitori del territorio stesso. È però importante sottolineare anche il fatto che questi interventi forestali giocano un “ruolo ambientale” che va oltre l’ambito territoriale locale, dal momento che assorbono e stoccano CO2 operando così attivamente per contrastare il riscaldamento climatico globale”.
 

Scopri di più
scopri le nostre vantaggiose offerte web Aderisci subito